mappa   contatti        

1. MODULI RELAVI AI VISTI D'INGRESSO IN ITALIA


AVVISO

Si invita l'utenza a NON INVIARE all'Ambasciata d'Italia la documentazione in originale ai fini della richiesta di visto di ingresso in Italia. Tale documentazione dovrà essere presentata direttamente dall'interessato. L'Ambasciata non è responsabile per la perdita di documentazione pervenuta in originale contravvenendo a quanto sopra indicato.


FORMULARIO SOLO PER LA RICHIESTA DI VISTO NAZIONALE (D) A PARTIRE DA 91 GG

FORMULARIOVISTONAZIONALE.doc


FORMULARI SOLO PER LA RICHIESTA VISTO SCHENGEN (C) FINO A 90 GG

FORMULARIONUOVOSCHENGENIT_RUS.doc


MODELLI LETTERA INVITO

Lettera invito per turismo

Lettera invito per ricongiungimento familiare o familiari al seguito


Lettera invito per affari


MODELLI AUTOCERTIFICAZIONE


Dichiarazione sostitutiva di certificazione


ATTI DI ASSENSO

Atto di assenso per espatrio



INFORMATION SHEET FOR SCHENGEN VISA APPLICANTS IN BELARUS

Elenco dei documenti che devono essere presentati dai richiedenti un visto di breve durata (VSU - Visto Schengen Uniforme)



SCHEDE SULLA TIPOLOGIA DEI VISTI


Tutte le informazioni relative ad ogni tipologia di visto sono contenute nella sezione "Visti" di questo sito, la quale fa diretto rinvio al database del Ministero degli Affari Esteri, consultabile all'indirizzo www.esteri.it/visti.
Si rammenta che il citato database costituisce l'unica fonte autorizzata per i documenti richiesti a corredo delle domande di richiesta di rilascio dei visti. 

Il citato database fornisce anche indicazioni utili circa i soggiorni in Italia di minori bielorussi inseriti in programmi umanitari e di cooperazione post-Chernobyl.
Si rammenta al proposito che i soggiorni in Italia di minori bielorussi inseriti nei programmi umanitari post-Chernobyl devono soddisfare quanto previsto in proposito dalle normative italiana e bielorussa in materia di tutela dei minori. Il Comitato dei Minori Stranieri che opera presso il Ministero del Welfare e delle Politiche Sociali indica le condizioni secondo cui tali soggiorni possono essere realizzati e provvede altresì ad autorizzare il soggiorno in Italia per ogni singolo minore nel periodo richiesto. Successivamente sulla base di tale autorizzazione la Sezione Visti di questa Ambasciata provvede al rilascio del visto nel quadro della programmazione delle partenze concordate con le Associazioni, Enti e famiglie italiane e le controparti bielorusse. Nello spirito di facilitare i soggiorni il Comitato dei Minori Stranieri ha adottato nuove linee diramate alle associazioni circa la documentazione da presentare al Comitato stesso per ottenere la relativa autorizzazione di soggiorno in Italia, a cui la Sezione Visti fa riferimento nell'esaminare la documentazione presentata dalle Associazioni in Ambasciata per la relativa richiesta di visto.


Ove l'ngresso di minori straneiri in Italia non avvenga nell'ambito dei citati programmi umanitari di accoglienza, la normativa in vigore consente il rilascio di visto di ingresso per turismo a minori stranieri che si rechino presso le famiglie italiane accompagnati da chi esercita su di loro la potesta' parentale o da terzi da questi delegati con documentazione debitamente postillata e tradotta, senza che sia necessaria una autorizzazione del Comitato per i minori stranieri di cui sopra. 


2. MODULI RELATIVI AI SERVIZI CONSOLARI

In relazione a tutti i moduli di seguito elencati si rammenta che ai fini della necessaria certezza delle situazioni giuridiche è previsto che ad ogni richiesta sia allegata la fotocopia di un documento di identità (italiano o dell'Unione Europea) in corso di validità o, se scaduto, con l'annotazione a margine della sua invarianza da parte dell'interessato.

ANAGRAFE

In aggiunta alle informazioni in tema di Anagrafe reperibili nella pagina dedicata di questo sito (che si invita a leggere attentamente), si segnala ai connazionali che desiderino regolarizzare la loro posizione anagrafica che, ai fini dell'iscrizione nell'anagrafe consolare in quanto residenti all'estero, potranno presentare tale richiesta di iscrizione anche via postale o via fax (al fax della Sezione consolare), con richiesta accompagnata da fotocopia del passaporto o carta di identità italiana (o altro documento di identità di un Paese UE) nonchè da una fotocopia autenticata del documento bielorusso attestante la residenza in Belarus.

* Richiesta di iscrizione all'anagrafe consolare

* Aggiornamento dati anagrafe (cambio di domicilio, trasferimento, rimpatrio)

* Richiesta iscrizione AIRE di Comune italiano

CERTIFICATI

* Richiesta certificato di cittadinanza

* Richiesta certificato di residenza

* Richiesta certificato di stato di famiglia

STATO CIVILE

* Richiesta trascrizione in Italia di atto di nascita

* Richiesta trascrizione in Italia di atto di matrimoniio

* Richiesta trascrizione in Italia di atto di morte

* Richiesta trascrizione di sentenza di divorzio (non UE)

ASSISTENZA

* Richiesta di assistenza diretta

CODICE FISCALE

* Richiesta di attribuzione codice fiscale

STUDIO

* Richiesta documentazione studio

NOTARILE

* Delega notarile

3. CERTIFICATO DI CAPACITA' MATRIMONIALE

Informazioni per il rilascio del certificato di capacità matrimoniale e per la presentazione della richiesta di visto per familiare a seguito o ricongiungimento familiare a favore della/del futura/o coniuge bielorussa/o.

* Richiesta di certificato di nulla osta alla celebrazione del matrimonio

"Guida per l'utilizzazione dei servizi consolari"

4. ELENCO TRADUTTORI ACCREDITATI
Traduttori ufficiali registrati presso questa Ambasciata 



Sfera Grande di Arnaldo Pomodoro
Rete Diplomatica Italiana
©2004