mappa   contatti        
Vista di Capri

Benvenuti sul sito web dell'Ambasciata d'Italia a Minsk
ambasciata minsk

Ambasciata d'Italia a Minsk

Ulitza Rakovskaya, 16b
220004 Minsk

Tel.: + 375-17-220.29.69
Fax: + 375-17-306.20.37
e-mail: ambasciata.minsk@esteri.it

seguici su facebook seguici su vkontakte twitter



Orari di apertura:
Dal lunedì al venerdì 09.00 - 13.00 / 14.30 - 17.45

Orari di apertura al pubblico della Sezione Visti:
dal lunedí al venerdí 09.30 - 13.00

Consegna visti di ingresso:
dal lunedí al venerdí dalle 12.30 alle 13.00

Orario di apertura al pubblico della Sezione Consolare
dal lunedì al venerdì 09.30 - 13.00

Telefoni Sezione Consolare-Visti:
Tel. +375-17-220.20.01 (dal lunedí al venerdí dalle 15.00 alle 17.00)
Fax +375-17-306.23.45

Servizio di emergenza
dal lunedí al venerdí dalle 18.00 alle 22.00
sabato, domenica e festivi dalle 9.00 alle 21.00

Telefono Portatile: +375-29-650-89-94
Email: emergenza.minsk@esteri.it
Solo in caso di comprovata emergenza e minaccia alla sicurezza e all'incolumità dei cittadini italiani

Richiesta on-line dell’appuntamento per i servizi consolari
Le richieste degli appuntamenti per usufruire dei servizi consolari dovranno essere effettuate on-line collegandosi al sito web Prenota OnLine.

Richiesta on-line dell’appuntamento per la presentazione della domanda di visto
Gli utenti possono prenotare online, oppure telefonicamente, l’appuntamento per presentare le domande di visto Schengen di corto soggiorno, andando sul sito internet della società TLScontact https://it.tlscontact.com/by, oppure chiamando ai numeri +375 (33) 6300420 e +375 (29) 6503497.
Le richieste degli appuntamenti per la presentazione delle domande di visto Schengen di corto soggiorno presso l'Ambasciata (nei limiti dei posti disponibili) potranno continuare ad essere effettuate on-line collegandosi al sito web Prenota OnLine.
La presentazione delle domande di visto nazionale (per periodi superiori a 90 giorni e finalizzate all'ottenimento del permesso di soggiorno) dovrà avvenire esclusivamente tramite l'Ambasciata sempre previo appunatmento da effettuate on-line collegandosi al sito web Prenota OnLine.
Si ricorda che il modulo di richiesta del visto nazionale e il modulo di richiesta del visto Schengen sono scaricabili dal sito dell'Ambasciata, dove sono reperibili nella sezione modulistica, e possono essere stampati dai richiedenti.


VISTI PER FAMILIARI DI CITTADINI DELLA UE
In base a disposizioni comunitarie, i familiari di cittadini della UE, che intendono richiedere  visti d’ingresso in uno degli Stati Membri, fruiscono di benefici consistenti nella trattazione con priorità da parte di questa Ambasciata delle pratiche di cui si tratta, nella semplificazione delle procedure e della documentazione da presentare e nella gratuità del visto stesso. In particolare per richiedere il visto dovrà essere presentata la seguente documentazione:
- valido documento di viaggio
- documento da cui si evince il grado di parentela con il cittadino UE
- invito (in alternativa biglietto o prenotazione del viaggio) da cui si evince che il visto sarà utilizzato per recarsi nello stato membro dove risiede o dove intende recarsi il familiare cittadino UE.

INTRODUZIONE DELL'OBBLIGO DI RILEVAZIONE DELLE IMPRONTE DIGITALI PER I RICHIEDENTI VISTO
Attenzione! Si ricorda che dal 23 giugno 2015 è necessario per il rilascio del visto procedere alla rilevazione delle impronte digitali per tutti i richiedenti di eta' superiore ai 12 anni.
MESSAGGIO DEL MINISTRO GENTILONI PER IL 60°ANNIVERSARIO DELLA TRAGEDIA DI MARCINELLE
Oggi 8 agosto 2016 ricorre il 60° anniversario del disastro minerario di Marcinelle, la più grande tragedia che ha colpito la nostra migrazione in Europa. Nella miniera del Bois du Cazier morirono, in quell’agosto del 1956, 262 lavoratori >>>
Selezione di Osservatori Elettorali nel quadro della Partecipazione dell’Italia alla Missione di Osservazione Elettorale dell’ODIHR in Bielorussia per le elezioni parlamentari dell’11 settembre 2016.
L’Italia partecipa alla Missione di Osservazione Elettorale dell’OSCE/ODIHR in Bielorussia (Belarus), per le elezioni parlamentari dell’11 settembre 2016 con 3 osservatori di breve termine (Short Term Observers – STO), che dovranno >>>
Autocertificazione della condizione di emigrato per ottenere le prestazioni ospedaliere gratuite d’urgenza in Italia
Il Ministero della Salute ha comunicato che la condizione di emigrato di cui all’art. 2, comma 2 del Decreto del 1° febbraio 1996 non è più attestata dall’Autorità consolare poiché tale condizione, più semplicemente, >>>
Avvio della 43a edizione del Premio Ennio Flaiano
L’Ambasciata d’Italia a Minsk informa sull’avvio della 43a edizione del Premio Ennio Flaiano – un’importante onorificenza patrocinata dal Presidente della Repubblica e dal Ministero per gli Affari Esteri Italiano. Il Premio >>>
L’Ambasciata d’Italia a Minsk comunica l’apertura dei centri visti di Gomel e Brest
L’Ambasciata d’Italia comunica l’apertura dei centri visti per la raccolta delle domande di visto nelle città di Gomel e Brest, a cura della società TLScontact, aggiudicataria della gestione di tale servizio in outsourcing.I >>>
Esportazione all'estero di veicoli - nuove disposizioni in materia di radiazioni per definitiva esportazione all'estero di veicoli.
Con circolare n. 4202 del 3 luglio u.s., l'Automobile Club d'Italia (ACI) ha previsto nuovi adempimenti relativi alla presentazione delle pratiche di radiazione dal Pubblico Registro Automobilistico (PRA) per definitiva esportazione di un veicolo dall'Italia >>>
Stefano Bianchi
L'Ambasciatore
Stefano Bianchi
   Messaggio
dove siamo nel mondo

viaggiare sicuri diritti umani

media e comunicazione

esteri news

amministrazione trasparente

guida consolare

enit

info mercati esteri

isdi

Benvenuti in Italia
Ministero degli Affari Esteri
Governo Italiano

Europa - il portale dell'Unione Europea
Sfera Grande di Arnaldo Pomodoro
Rete Diplomatica Italiana
©2006